La tecnologia LiDAR trova la "Città Bianca" in Honduras

La tecnologia LiDAR trova la


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

La giungla della Mosquitia, in Honduras, occupa circa 32.000 miglia quadrate (secondo Google Maps) di un'area inesplorata selvaggia e ostile dove, secondo la leggenda, la "città dell'oro" o "città dell'oro" si trova in qualche punto remotoCittà Bianca", che cosa gli archeologi finalmente credono di aver localizzato.

L'Università di Houston e il National Center for Laser Airbone Mapping hanno prodotto una mappa topologica 3D che mostra un sito cerchiato in rosso.

Nel Conferenza annuale della American Geophysical Union tenutasi il 15 maggio a Cancun (Messico), si sono riuniti archeologi, antropologi e geologi presentare la tecnologia che ha permesso loro di scoprire “la città perduta” in Honduras grazie a una tecnologia basata sul rilevamento della luce nell'aria (LiDAR) che ha permesso loro di localizzare un gruppo di piramidi e piazze rimaste nascoste per secoli.

Conoscenza del "Città d'oro", Chiamato anche Città Bianca, risale a riferimenti fatti da Hernán Cortés in una lettera all'imperatore spagnolo Carlo V nel 1526, anche se non l'ha mai trovato, tanto meno l'oro che sosteneva di contenere. I riferimenti continuano con Theodore Morde, un avventuriero americano che ha detto di aver trovato "la città perduta del dio scimmia", dove i nativi adoravano enormi sculture a forma di scimmia, continuando con Charles Lindbergh, il primo aviatore che ha attraversato l'Atlantico e credeva di aver intravisto "un incredibile metropoli antica ”nell'area della giungla e che è morto in un incidente prima di poter rivelare il luogo.

Steve Elkins, un regista e archeologo dilettante di Los Angeles, ha chiesto il supporto di investimenti privati ​​per il finanziamento della mappatura LIDAR della foresta pluviale nel 2012, per cui i ricercatori hanno sorvolato per una settimana oltre 60 miglia quadrate di Mosquitia con aerei dotati di laser scanner (del valore di 980.000 euro) che, utilizzando miliardi di colpi laser, hanno realizzato una mappa digitale 3D dell'area.

Elkins iniziò ad interessarsi alla leggenda nel 1990 quando si recò in Honduras nel tentativo fallito di trovare le rovine della Città Bianca, e che ora dopo le indagini afferma che: "Sono rimasto affascinato dalla storia e ho deciso di aspettare l'arrivo dell'alta tecnologia specializzata nella ricerca per non camminare senza meta nella giungla. Due decenni dopo, l'opportunità si è presentata”.

I principali archeologi del progetto, Christopher Fisher e Stephen Leisz, però non hanno rivelato la posizione esatta della città perduta per paura di saccheggi, ci rivelano che questa città preispanica era probabilmente più sviluppata in quei tempi passati rispetto alle altre città della regione, poiché aveva piramidi, strade lastricate e un sistema di irrigazione avanzato.

In conclusione, La ricerca tecnologica LIDAR ha raccolto più dati in una settimana di qualsiasi ricerca terrestre in dieci anni, che rappresenta un grande progresso tecnologico nel campo dell'archeologia. Di fronte a questi sviluppi, Elkins intende fare un'esplorazione approfondita del sito in autunno e registrare un documentario sul progetto in corso.

Quasi laureato in Marketing presso l'Università Rey Juan Carlos, una laurea scelta per vocazione come buon appassionato di comunicazione e grande tossicodipendente per analizzare continuamente ogni spot che mi viene presentato. Molto perfezionista ... molto creativo ... e molto, molto irrequieto. Vivo dall'immaginazione, quindi posso portare idee e punti di vista diversi.Adoro il disegno e tutto ciò che ha a che fare con il design, artista frustrato. Curioso di tutto ciò che è antico e amante dell'egittologia da quando posso ricordare; L'Egitto ha segnato sulla mia pelle. Pur non essendo uno storico, Red Historia mi dà l'opportunità di condividere questa passione e di farti sentire la stessa preoccupazione che provo io.


Video: STRANGEST Things People Found In Their Backyard!


Commenti:

  1. Etienne

    Ho cancellato questo messaggio

  2. Marcelus

    Questo messaggio di valore

  3. Zarad

    Niente di nuovo :(

  4. Mooguhn

    Il messaggio incomparabile, mi piace molto :)

  5. Seabright

    una volta che puoi leccare



Scrivi un messaggio