Scoperto il trucco divinatorio cinese

Scoperto il trucco divinatorio cinese


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Un team di archeologi ha scoperto il trucco della divinazione in Cina. Rituali di questo tipo sono stati usati per molti anni dai cinesi per prendere un gran numero di decisioni che vanno dalla politica all'interpretazione dei loro sogni.

In queste tecniche di divinazione venivano bruciati i gusci delle tartarughe e le ossa dei bovini in cui dopo questo atto venivano interpretate le crepe che venivano prodotte in essi. Anche, l'aspetto delle crepe può essere controllato, come ha spiegato Hou Yanfeng, un ricercatore di archeologia sotto l'Amministrazione provinciale del patrimonio culturale dell'Henan.

Considerando l'imperatore come il capo degli indovini, poteva controllare l'opinione pubblica durante la dinastia Shang per mezzo di questa tecnica controllata.

Dopo la ricerca su 185 ossa e conchiglie oracolari, specialisti hanno ottenuto il modo in cui questi frammenti venivano usati nel tardo periodo Shang. Esperti di Stati Uniti, Francia e Spagna hanno concordato con gli esperimenti.

Sono nato a Madrid il 27 agosto 1988 e da allora ho iniziato un lavoro di cui non c'è esempio. Affascinato sia dai numeri che dalle lettere e amante dell'ignoto, ecco perché sono un futuro laureato in Economia e Giornalismo, interessato a comprendere la vita e le forze che l'hanno plasmata. Tutto è più facile, più utile e più emozionante se, guardando al nostro passato, possiamo migliorare il nostro futuro e per questo… Storia.


Video: Haul dal cinese make-up and nails..


Commenti:

  1. JoJora

    Non c'è chiaro.

  2. Treyton

    Considero che tu commetta un errore. Posso difendere la posizione. Scrivimi in PM, parleremo.

  3. Ishaq

    Mi scuso, ma secondo me ammette l'errore. Scrivimi in PM, ne discuteremo.



Scrivi un messaggio