Il cimitero rivela i modelli di nascita dell'Egitto

Il cimitero rivela i modelli di nascita dell'Egitto


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il alta stagione per concepire i bambini nell'antico Egitto si trovava tra luglio e agosto, mesi in cui faceva più caldo in questa zona.

I ricercatori hanno recentemente scoperto un file cimitero di Dakhleh Oasis, dove hanno scoperto che i corpi sepolti lì appartenevano a persone che avevano vissuto nella città di Kellis e che vivevano in un momento in cui il cristianesimo si stava diffondendo fortemente ma le credenze egiziane erano ancora forti.

In totale sono state scoperte 765 tombe di cui 124 individui avevano un'età compresa tra le 18 e le 45 settimane. I ricercatori sono stati anche in grado di stabilire i mesi in cui sono morti poiché le tombe si trovavano in una posizione in cui di solito si trova il sol levante durante il corso dell'anno.

Le informazioni ottenute lo suggeriscono la stagione con il maggior numero di nascite è stata quella tra marzo e aprile, il termine per il concepimento è compreso tra luglio e agosto. Anche il periodo in cui morivano le donne fertili era tra marzo e aprile, forse a causa della loro morte durante il parto. Questo è il la prima volta che tali modelli vengono stabiliti con informazioni ottenute tramite sepolture.

A causa di convinzioni sulla fertilità e il suo rapporto con le inondazioni del Nilo, l'estate deve essere stata un periodo benedetto per il concepimento dei bambini poiché durante questi mesi aumentato del 20% in più rispetto alla media. Al contrario, gennaio è stato il periodo più basso per il concepimento forse a causa della diffusione del cristianesimo che proibiva i rapporti sessuali durante l'Avvento e la Quaresima.

Dovuto al forte influenza hanno avuto queste convinzioni, le persone hanno sviluppato un tipo di contraccettivo tra cui alcuni degli ingredienti erano letame di coccodrillo e miele. Tuttavia, dai papiri in cui queste sostanze sono dettagliate non c'è una chiara spiegazione di come siano state introdotte nel corpo. Ciò che è interessante di questi ingredienti sono le loro qualità come l'acido nel letame e l'azione antibatterica del miele, che avrebbe potuto funzionare come spermicida.

Sono nato a Madrid il 27 agosto 1988 e da allora ho iniziato un lavoro di cui non c'è esempio. Affascinato sia dai numeri che dalle lettere e amante dell'ignoto, ecco perché sono un futuro laureato in Economia e Giornalismo, interessato a comprendere la vita e le forze che l'hanno plasmata. Tutto è più facile, più utile e più emozionante se, guardando al nostro passato, possiamo migliorare il nostro futuro e per questo… Storia.


Video: Le 10 MIGLIORI DIVINITÀ dellANTICO EGITTO!


Commenti:

  1. Brodie

    Tra noi parlando, secondo me, è ovvio. Prova a cercare la risposta alla tua domanda su Google.com

  2. Vijar

    Qualcosa di nuovo, scrivi molto esche.

  3. Nestor

    hmm ... mi aspettavo MOLTE PIÙ foto dopo aver letto la descrizione))) anche se è abbastanza)

  4. Kizilkree

    il messaggio incomparabile



Scrivi un messaggio