I restauratori ispezionano la pala d'altare di Isenheim

I restauratori ispezionano la pala d'altare di Isenheim


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il Pala d'altare di Isenheim È l'attrazione principale del Museo Unterlinden che ha portato alla sua fama internazionale. È un capolavoro di due autori appartenenti al tardo gotico: Matthias Grünewald per pannelli verniciati e Nicolaus de Haguenau per la parte scolpita.

Da tre anni suo processo di restauro. Nel 2011 è iniziato il restauro della cappella del museo, successivamente è stata spostata nella chiesa dei Domenicani a causa dei lavori di ampliamento che hanno avuto luogo nel museo. Durante questo processo, la pala d'altare è rimasta visibile durante le ore in cui il museo era aperto. I restauratori Carole Juillet e Florence Meyerfield stanno restaurando un pannello senza alterare la visione d'insieme del pezzo.

Ad eccezione di alcune festività, i lati della pala d'altare rimangono chiusi, a sinistra del quale è raffigurato il martirio di San Sebastiano trafitto da frecce ea destra Sant'Antonio. I due santi sono noti per la cura e la protezione dei malati, Sant'Antonio per essere stato invocato davanti alle vittime dell'incendio e San Sebastiano il cui aiuto è stato richiesto davanti alle vittime della peste.

La crocifissione di Grünewald è considerato come uno dei opere più commoventi al momento di rappresentare questo tipo di scena in cui Cristo è mostrato coperto di piaghe e dolore e immenso in una terribile agonia. La Vergine Maria è rappresentata alla sua destra tra le braccia di Juan, uno dei discepoli, e con il viso incorniciato da un sentimento di angoscia. A sinistra è rappresentato Giovanni Battista, la cui rappresentazione è solo simbolica poiché fu giustiziato da Erode prima della crocifissione di Gesù.

Sono nato a Madrid il 27 agosto 1988 e da allora ho iniziato un lavoro di cui non c'è esempio. Affascinato sia dai numeri che dalle lettere e amante dell'ignoto, ecco perché sono un futuro laureato in Economia e Giornalismo, interessato a comprendere la vita e le forze che l'hanno plasmata. Tutto è più facile, più utile e più emozionante se, guardando al nostro passato, possiamo migliorare il nostro futuro e per questo… Storia.


Video: Basilica di Santa Croce - Restauro pala daltare famiglia Buonarroti


Commenti:

  1. Maris

    Per una mattina positiva, devo solo leggere un paio di post nella mia sezione preferita sul tuo blog

  2. Aelfraed

    È completamente d'accordo con tutto sopra.

  3. Wally

    Meglio tardi che mai.

  4. Jehoichin

    Mi scuso, ma secondo me ammette l'errore. Mi offro di discuterne. Scrivimi in PM, ci pensiamo noi.

  5. Helios

    Giusto! Mi piace la tua idea. Suggerisco di togliere per la discussione generale.



Scrivi un messaggio