Salvano un bombardiere tedesco della seconda guerra mondiale

Salvano un bombardiere tedesco della seconda guerra mondiale


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Lunedì una squadra di soccorso britannica è riuscita a farlo dopo un'accurata operazione sollevare un aereo tedesco appartenente alla seconda guerra mondiale sulla costa sud-occidentale dell'Inghilterra. Il Dornier Do-17, che aveva perso un'ala cadendo, è riuscito a riemergere alla foce del Canale della Manica dopo aver trascorso (gli esperti della Royal Air Force) cinque settimane di preparazione.

Il recupero dell'aereo, che era abbattuto nel 1940 durante la battaglia d'Inghilterra, è di importanza nazionale e internazionale in quanto è un sopravvissuto unico. Nel 2008 alcuni subacquei lo hanno scoperto e, dopo aver condotto studi sonar, si è verificato che fosse il Bombardiere Dornier Do-17.

Le scorse settimane i forti venti avevano reso impossibile l'operazione di soccorso ma ora, dopo il grande lavoro svolto, verrà conservato ed esposto al Museo di Londra.

Sono nato a Madrid il 27 agosto 1988 e da allora ho iniziato un lavoro di cui non c'è esempio. Affascinato sia dai numeri che dalle lettere e amante dell'ignoto, ecco perché sono un futuro laureato in Economia e Giornalismo, interessato a comprendere la vita e le forze che l'hanno plasmata. Tutto è più facile, più utile e più emozionante se, guardando al nostro passato, possiamo migliorare il nostro futuro e per questo… Storia.


Video: War Thunder ITA #104 - JU88 A-1 Real Battle La scelta Vincente


Commenti:

  1. Grom

    Non male

  2. Bazuru

    Cosa fare in questo caso?

  3. Tor

    Orrore

  4. Faeran

    Grazie per una spiegazione, più facile, meglio è ...

  5. Macauslan

    "La mia capanna è al limite, il mio ufficio è al centro!" Era una tranquilla notte di San Bartolomeo. Lo studente non lo sa in due casi: o non l'ha ancora superato o lo ha già superato.



Scrivi un messaggio