Scopri perché la statua egizia del Manchester Museum gira da sola

Scopri perché la statua egizia del Manchester Museum gira da sola


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Ti ricordi che qualche mese fa abbiamo parlato di un misterioso Statua egizia di 3.800 anni che gira da sola? All'inizio si pensava potesse trattarsi di un virale del Manchester Museum, ma dopo aver scartato questa idea, diversi ricercatori hanno iniziato ad analizzare il caso, riuscendo a risolverlo, con l'aiuto della serie "Mystery Map", del network britannico ITV.

Steve Gosling, un esperto di acustica, ha installato diversi sensori sotto l'armadio contenente l'opera e, dopo un attento monitoraggio di 24 ore, ha rilevato che la statua ruotava quando le vibrazioni nell'ambiente raggiungevano il punto più alto.

La vibrazione rilevata è una combinazione di diverse fonti come gli autobus che si trovano all'esterno o i passi delle persone per strada", Ha spiegato l'esperto.

Come può muoversi così tanto? Gosling ha commentato che la statua ha una base convessa, che è più suscettibile alle vibrazioni.

quindi, il mistero della statua egizia rotante è stato risolto, e non era dovuto a una maledizione della statua dedicata al dio Osiride.

Dopo gli studi di Storia all'Università e dopo molte prove precedenti, è nato Red Historia, un progetto che è emerso come mezzo di divulgazione dove si possono trovare le notizie più importanti di archeologia, storia e scienze umane, oltre ad articoli di interesse, curiosità e molto altro. Insomma, un punto di incontro per tutti dove condividere informazioni e continuare ad apprendere.


Video: Archeologia Invisibile #2: Lo sbendaggio virtuale delle mummie umane


Commenti:

  1. Montgomery

    Sorprendentemente, questa è la frase preziosa

  2. Lach

    Basta brillare

  3. Sagremor

    Hai inventato una risposta così incomparabile?

  4. Kajizuru

    Domanda notevole

  5. Carmelo

    Scritto con competenza e molto convincente, raccontaci in modo più dettagliato come tu stesso



Scrivi un messaggio