Il Metropolitan Museum di New York apre una mostra sugli antichi regni del sud-est asiatico

Il Metropolitan Museum di New York apre una mostra sugli antichi regni del sud-est asiatico


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il Metropolitan Art Museum Lunedì 14 aprile è stata inaugurata una mostra dedicata all'arte indù-buddista del primo millennio. Sarà presentato 160 sculture, molti dei quali su larga scala, terracotta e bronzi. Sono inclusi anche un buon numero di tesori nazionali in prestito dai governi di Cambogia, Myanmar, Malesia, Vietnam e Thailandia, nonché prestiti da Francia, Regno Unito e Stati Uniti.

Questa grande mostra sarà la prima a presentare l'arte religiosa sviluppata dall'inizio del V secolo alla fine dell'VIII secolo nei regni della regione, e le sue tracce archeologiche potranno gettare le basi per una mappa politica del sud-est asiatico.

Il CEO di Museo metropolitano, Thomas P. Campbell, ha dichiarato: "Mostre con questo livello di materiale precedentemente sconosciuto e di tale importanza vengono molto raramente. La maggior parte delle opere importanti e di una bellezza mozzafiato non hanno mai viaggiato fuori dal loro paese d'origine prima d'ora. Siamo in debito con la generosità di tutti i prestatori internazionali, compresi molti nel sud-est asiatico e in Europa. Siamo particolarmente orgogliosi che il governo del Myanmar abbia firmato per la prima volta il suo accordo di prestito internazionale per prestare i suoi tesori nazionali per questa mostra.”.

Recenti studi sul campo lo hanno permesso ridefinire i parametri culturali del sud-est asiatico in quel momento, regioni che hanno creato alcune delle sculture più formidabili e impressionanti del Il mondo indù-buddista nel primo millennio. I risultati ottenuti dalle indagini saranno presentati in mostra.

Tra le decine di opere suggestive in mostra troviamo un Buddha del VI secolo, uno spettacolare Krishna Holding e un Avalokiteshvara del VII secolo scoperti nel Delta del Mekong.

L'organizzazione della mostra sarà basata su sette sezioni che rappresentano le grandi narrazioni che hanno plasmato le diverse identità culturali delle regioni.

Il sezione dedicata al buddismo Esplorerai i primi esempi della fede buddista nel sud-est asiatico. In questa parte troverai preziosi oggetti scoperti in una camera dell'antica città murata di Pyu de Sri Ksetra, situata nel centro del Myanmar.

Nel sezione indù viene illustrata la reattività degli attuali governanti nei confronti dell'induismo. I governanti dedicarono molti santuari a Vishnu e una selezione di questi santuari è stata fatta per essere mostrata in scala al Metropolitan Museum.

L'ultima sezione è dedicata al culto del Bodhisattva, dei salvatori buddisti e dei loro diffuso in tutto il sud-est asiatico.

Madrileno o Cantabrico. Calcolatrice o impulsivo. Sognante o realistico. 23 anni o 12. Calcio o negozi. Giornalismo veritiero: devi conoscere la storia in profondità, è l'unico modo per non commettere gli stessi errori del passato


Video: Meet Me at The Met: A Virtual Evening


Commenti:

  1. Barre

    Credo che questo sia il tuo errore.

  2. Gaspard

    Che argomento meraviglioso

  3. Briggebam

    Mi scuso, ma non mi avvicina assolutamente a me.

  4. Mur

    E l'ho affrontato. Possiamo comunicare su questo tema. Qui o in PM.

  5. Dempsey

    Non posso partecipare alla discussione in questo momento, non c'è tempo libero. Sarò rilasciato - esprimerò sicuramente la mia opinione.

  6. Raja

    Mia madre diceva che Dio diede a un uomo due teste, ma c'è così poco sangue che puoi pensarci solo uno per uno. C'era una volta una normale famiglia svedese: madre, padre, fratello, sorella e bambino che voleva un cane. La verginità non è un vizio, ma l'analfabetismo sessuale. Mi fido, ma controllo

  7. Alhrik

    molto bene pensiero

  8. Erhardt

    Ho praticato questa materia. Invito al forum.



Scrivi un messaggio