Scoprono il luogo esatto in cui si trovava il Puerto de Palos

Scoprono il luogo esatto in cui si trovava il Puerto de Palos


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Sebbene sappiamo già che i resti di una nave ritrovata al largo di Haiti non appartenevano alla Santa María, stiamo ottenendo nuovi dettagli sul viaggio di Colombo e ora è stato scoperto il luogo esatto da cui il navigatore partì per l'America nel 1492.

Nuovi scavi presso La Fontanilla a Palos (Huelva) hanno portato alla luce scoperte impressionanti di grande importanza globale su uno degli eventi più importanti della nostra storia.

Secondo le fonti, il porto di Palos era costituito da quattro elementi: una fontana (la Fontanilla), il cantiere navale che non lascia tracce archeologiche, una ceramica e un alota, ha spiegato Juan Manuel Campos, professore responsabile dello scavo.

Campos ha spiegato in una conferenza stampa che nella nuova fase dei lavori sono riusciti a trovare gli ultimi due, che ha permesso loro di determinare il punto esatto del porto e quindi, il luogo da cui Colombo iniziò il suo viaggio.

In caso di ceramicaCampos ha detto che si tratta di "un complesso unico in Spagna" in quanto vi sono sette fornaci in cui venivano prodotti, tra le altre cose, mattoni, ceramica, cibo e calce.

Tuttavia, ciò che ha colpito di più Campos è stato la scoperta di alota. Su questo ha affermato che "l'alota era una dogana, e fu lì che Colombo fece gli accordi necessari per portare a termine la sua impresa«, Ha sottolineato Campos, specificando che«questa scoperta è quella che più ci riempie di soddisfazione”.

Il prossimo passo sarà quello di continuare con gli scavi, mentre il Comune di Palos ha annunciato che inizieranno i lavori su a ricreazione virtuale del vecchio Puerto de Palos.

Dopo gli studi di Storia all'Università e dopo molte prove precedenti, è nato Red Historia, un progetto che è emerso come mezzo di divulgazione dove si possono trovare le notizie più importanti di archeologia, storia e scienze umane, oltre ad articoli di interesse, curiosità e molto altro. Insomma, un punto di incontro per tutti dove condividere informazioni e continuare ad apprendere.


Video: VUELO EN PALOS DE LA FRONTERA - HUELVA


Commenti:

  1. Malagigi

    Wacker, che frase ..., il pensiero brillante

  2. Leonore

    Devi essere più modesto



Scrivi un messaggio