Dan George

Dan George


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il capo Dan George era un uomo di notevole talento e un nobile portavoce dei nativi americani.Il figlio di un capoDan era un figlio del capo tribù Tsleilwaututh (Burrard). Il cognome di Dan è stato cambiato in George quando è entrato in un collegio missionario all'età di cinque anni. Ai bambini era proibito parlare la loro lingua madre. Dan lasciò la scuola all'età di 17 anni per lavorare. Ha svolto diversi lavori, tra cui guida di autobus e longshoring, ed è stato capo della tribù Tsleilwaututh dal 1951 al 1963.Invitato ad agireMentre Dan George era un autista di scuolabus, è stato invitato a provare per il ruolo di un indiano, "Old Antoine", nella serie della Canadian Broadcasting Corporation, "Cariboo Country". Era necessario immediatamente un sostituto per l'attore originale. George ha ottenuto la parte e presto è stato descritto come uno dei "migliori attori naturali ovunque". Ha vinto il Canadian Film Award per il miglior film di intrattenimento nel 1965 per uno degli episodi, "How to Break a Quarterhorse". Walt Disney Studios ha adattato un'altra serie per un film, "Smith!", con Glen Ford e Keenan Wynn. Un critico ha scritto che Dan George ha interpretato il suo ruolo alla "massima perfezione".All'età di 71 anni, George è stato nominato agli Academy Awards come miglior attore non protagonista per il suo ruolo nel film "Little Big Man" con Dustin Hoffman. Dan George ha realizzato molti altri film, tra cui "The Outlaw Josey Wales" e "Harry and Tonto". È anche apparso nella miniserie "Centennial", basata sul libro di James Michener. Inoltre, Dan George era un attore teatrale. Ha interpretato il ruolo del padre di Rita Joe in "The Ecstasy of Rita Joe", con spettacoli tenuti a Vancouver, British Columbia, al National Arts Center di Ottawa e a Washington.Primo portavoce dei popoliData l'immagine di alto profilo e dignitosa che ha proiettato nella recitazione, George è stato portato sotto i riflettori come portavoce dei nativi in ​​tutto il Nord America. È stato anche presidente della National Brotherhood Week nel 1972. Il capo Dan George è stato nominato ufficiale dell'Ordine del Canada nel 1971. Nel 1972 è stato insignito di un dottorato in giurisprudenza dalla Simon Fraser University e di un dottorato in lettere dall'Università di Brandon nel 1973. George ha continuato a recitare in ruoli minori in altri film come "Cancel My Reservation" e "Nothing Personal". Durante la sua carriera, si è rifiutato di interpretare un ruolo che umiliava i nativi americani. Morì nel 1981 a Vancouver, nella Columbia Britannica.


Vedi anche Cultura del nord-ovest.


Guarda il video: The Life and Sad Ending of Chief Dan George - Star of The Outlaw Josey Wales


Commenti:

  1. Marceau

    Si hai ragione

  2. Mufidy

    Risposta rapida, attributo di ingegno ;)

  3. Ziyad

    È una sciocchezza!



Scrivi un messaggio