Categoria: Collezioni

Messaggi Blog Recenti

La Tomba dell'Elefante di Carmona svolgeva funzioni di culto

La Tomba dell'Elefante di Carmona svolgeva funzioni di culto

Dopo un'indagine condotta dagli archeologi nella cosiddetta Tomba dell'Elefante appartenente alla necropoli romana di Carmona, a Siviglia, è stato ipotizzato che la sua funzione non fosse solo funeraria ma che avesse anche una sfaccettatura dedicata al culto del dio Mitra. Questa conclusione è stata raggiunta dopo aver controllato la struttura dell'edificio e più precisamente una delle sue finestre attraverso le quali i raggi del Sole entrano agli equinozi, appena tre ore dopo l'alba, indicando così che si trattava di un tempio del mitraismo.

Fondazione privata finanzia la ricostruzione della chiesa di San Lorenzo

Fondazione privata finanzia la ricostruzione della chiesa di San Lorenzo

La Chiesa ha dovuto delegare al settore privato il restauro del tempio rinascimentale di San Lorenzo de Úbeda (Jaén), città dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. Il tempio, bene di interesse culturale dal 1985, è nella Lista Rossa del Patrimonio per il suo stato di rovina.La chiesa, chiusa al culto dalla guerra civile, è stata ceduta dal vescovo alla Fondazione Huerta de San Antonio per un periodo di 50 anni, 10 più prorogabili, per darne uso culturale.

Grande quantità di fossili preistorici trovati a Panama

Grande quantità di fossili preistorici trovati a Panama

Un team di paleontologi formato dalla Smithsonian Tropical Research ha trovato fossili di varie specie vissute più di 20 milioni di anni fa a Panama, che forniranno dati per comprendere meglio come si sono sviluppate la biodiversità e la formazione geologica durante il periodo terziario.

Il mosaico degli amori di Cástulo arriva su YouTube

Il mosaico degli amori di Cástulo arriva su YouTube

Il mosaico romano trovato nella città iberico-romana di Cástulo (Jaén), che si chiama Mosaico de los Amores, può essere visto attraverso il social network YouTube grazie a lavori fotografici di alta qualità. Tra la fine del I secolo e l'inizio del II secolo, è considerata dal National Geographic una delle scoperte più importanti del 2012.

Quattro santuari fenici nella penisola adoravano Astarte

Quattro santuari fenici nella penisola adoravano Astarte

Quattro santuari situati nella Penisola presentano lo stesso orientamento, tutti coincidenti con l'ambientazione di Venere, il che indica che la dea fenicia Astarte era venerata, secondo gli archeologi dell'Università di Siviglia e gli astronomi dell'Istituto di Astrofisica di Isole Canarie.

Dubbi circondano l '

Dubbi circondano l '"unica" urna iberica

Silenzio e dubbi circondano un'urna iberica in ceramica considerata "unica" a gennaio e scoperta in un antiquario di Campello, durante un controllo di routine della Guardia Civile. Ora è nel Museo Archeologico di Alicante, discutendo tra falsità o autenticità.

L'archeologo trova il sito della battaglia Mons Graupius

L'archeologo trova il sito della battaglia Mons Graupius

Quasi 2.000 anni fa una battaglia chiave per l'indipendenza britannica fu condotta contro la repressione esercitata da Roma sotto il nome di Mons Graupius. Ora l'archeologo Mike Haseler crede di avere prove che questa battaglia ha avuto luogo a Moray, secondo i romani, circa 10.000 britannici sono morti quel giorno e quelli che non sono fuggiti dalla scena.

Il dipinto di Sorolla “Bambini sulla spiaggia” viene battuto all'asta per oltre 3,2 milioni

Il dipinto di Sorolla “Bambini sulla spiaggia” viene battuto all'asta per oltre 3,2 milioni

L'opera pittorica "Bambini sulla spiaggia" del famoso pittore Joaquín Sorolla è stata premiata da Sotheby's, Londra, all'asta e per un prezzo di oltre 3,2 milioni di euro. Il dipinto era un elemento in più del lotto messo all'asta con il nome di Pittura Europea del XXI Secolo. Questo dipinto è stato messo all'asta nel tentativo di raggiungere il successo dello scorso novembre, in cui un'altra opera intitolata “Valencian Fishermen” e appartenente allo stesso artista ha battuto un record ed è stata venduta per la quantità di 3.

Tavolo di discussione: Architettura portatile presso CCU Tlatelolco

Tavolo di discussione: Architettura portatile presso CCU Tlatelolco

Dopo gli studi di Storia all'Università e dopo molte prove precedenti è nato Red Historia, un progetto che è emerso come mezzo di divulgazione dove si possono trovare le notizie più importanti di archeologia, storia e scienze umane, oltre ad articoli di interesse, curiosità e molto altro. Insomma, un punto di incontro per tutti dove condividere informazioni e continuare ad apprendere.

Scoprono una villa romana a Granada

Scoprono una villa romana a Granada

A Granada, una delle scoperte più importanti della città è stata fatta negli ultimi anni, quando è stata trovata una villa romana con una casa con giardino e un frantoio con quattro torchi e un cimitero di epoca visigota, quando si eseguivano lavori in un parcheggio a Los Mondragones: questi sono i primi resti di questo periodo che si trovano in città, e si ritiene che la città avrebbe potuto rimanere ininterrotta dal I al VI secolo.

El Brusco y el Gromo: fortezze napoleoniche da dichiarare Sito di Interesse Culturale

El Brusco y el Gromo: fortezze napoleoniche da dichiarare Sito di Interesse Culturale

Su richiesta del consiglio comunale di Santoña (Cantabria) è stato aperto un fascicolo per proteggere le fortificazioni dei corpi di guardia napoleonica di Brusco e Gromo, dichiarati zona archeologica e beni di interesse culturale, poiché entrambi appartengono allo stesso episodio storico.

Riccardo III fu sepolto in modo non convenzionale

Riccardo III fu sepolto in modo non convenzionale

Un lavoro di archeologia accademica basato sulla ricerca di Riccardo III rivela per la prima volta i dettagli della tomba che fu scavata per lui, situata sotto un parcheggio a Leicester. Un documento pubblicato dagli archeologi dell'Università di Leicester precisa che il corpo fu posto in una strana posizione in una tomba mal preparata, suggerendo così che i becchini avevano fretta di metterlo.

Castello di Loarre, fortezza romanica

Castello di Loarre, fortezza romanica

La fortezza romanica meglio conservata di tutta Europa si trova a Huesca. Il castello di Loarre, un edificio cristiano risalente all'XI secolo, si trova al centro dei piedi della Sierra de Loarre, a guardia della pianura della Hoya de Huesca. Ha una vista privilegiata su Bolea, un antico sito musulmano che li interessava hanno controllato.

Musei

Musei

Ricostruzioni e tour Immersione virtuale a 360º sul relitto della Milkmaid (Islanda) Ricostruzioni e tour virtualiMarcelo Ferrando Castro - 0Il 16 ottobre 2019 ha segnato il 360 ° anniversario del relitto della nave mercantile olandese Milkmaid (Melckmeyt) su una remota isola islandese durante un ... Ricostruzione 3D dell'anfiteatro romano di Catania (video) Ricostruzioni e tour virtuali Marcelo Ferrando Castro - 0 Lo studio condotto dall'IBAM CNR ha permesso di realizzare un modello virtuale tridimensionale dell'anfiteatro romano di Catania, facendolo conoscere e riscoprendo.

I resti del muro di Castellón saranno coperti per la loro protezione

I resti del muro di Castellón saranno coperti per la loro protezione

Dopo l'accordo della sessione plenaria municipale, i resti delle antiche mura medievali di Castellón, che si trovano alla confluenza delle strade Gobernador ed Escultor Viciano, possono essere visti sotto una speciale copertura in metacrilato per la loro protezione, come confermato da Alfonso Bataller, sindaco di Castellón, il quale afferma che si tratta di una soluzione tecnica che renderà compatibile la cura del ritrovamento con i lavori sulla piattaforma TRAM.

Fogne romane di Gades trovate a Cadice

Fogne romane di Gades trovate a Cadice

In un luogo a Cadice dove si intende costruire le future Thermas Romanas Balbus e una serie di appartamenti turistici, è apparsa la canalizzazione idraulica del I secolo a.C. La costruzione idraulica è stata scoperta dopo un intervento archeologico nella tenuta di via Obispo José María Rancés.

Recuperato l'ambita salsa garum dall'Impero Romano

Recuperato l'ambita salsa garum dall'Impero Romano

Un'antica salsa di pesce elitaria, considerata una prelibatezza durante la storia dell'Impero Romano, è stata recuperata da quattro ricercatori dell'Università di Cadice, secondo il quotidiano El Independiente de Cádiz. Tra le qualità storiche della salsa garum ci sono Hanno trovato proprietà curative e afrodisiache che, pur essendo false, sono riuscite ad aumentare il loro consumo e popolarità.

Vecchia camera funeraria trovata in Oman

Vecchia camera funeraria trovata in Oman

Squadre internazionali stanno lavorando nell'area dove è stata ritrovata una camera funeraria di 3.500 anni fa, scoperta nel distretto Musandam di Dibba, in Oman. Il sito è stato trovato lo scorso anno mentre operai edili stavano lavorando alla costruzione di un club sportivo locale. . Questa zona in cui è stata ritrovata una tomba piena di ossa umane è stata classificata dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali come uno dei reperti più impressionanti degli ultimi tempi.

La mummia di Heraclides, unione delle culture romana ed egiziana

La mummia di Heraclides, unione delle culture romana ed egiziana

La mummia di Heraclides è una mummia romano-egizia trovata intorno al 150 d.C. in Egitto, sottolineando le tradizioni dell'aldilà e dell'aldilà, Eraclide ha attraversato un processo di mummificazione ma non è stato collocato in un sarcofago. I disegni sul corpo della mummia sono di stile egizio in cui si possono osservare geroglifici e immagini simili a quelle della tomba di Tutankhamon.

Programma Giorno e Notte del Museo 2013

Programma Giorno e Notte del Museo 2013

Come ogni anno, sabato prossimo 18 maggio 2013 si svolgerà una nuova edizione della Giornata Internazionale dei Musei e della Notte dei Musei Il Museo del Prado, oltre ad aprire i battenti gratuitamente come ogni anno, aprirà forma eccezionale prima della sua inaugurazione lunedì prossimo (20 maggio), la grande mostra estiva “The beauty encerrada.