Categoria: Diverso

Messaggi Blog Recenti

Nuova ricerca sui primi esseri umani in Africa

Nuova ricerca sui primi esseri umani in Africa

Sia in termini biologici che comportamentali, la nostra specie ha subito un'evoluzione spettacolare. La risposta a questo grande cambiamento ha trovato i suoi indizi in una serie di oggetti trovati nel mezzo del deserto africano. Il Kenya è noto da tempo come "la culla dell'umanità" poiché era il luogo in cui sono stati trovati una serie di fossili che potrebbero essere parte dei primi resti di vita umana.

Un campo di guerra civile in Georgia mostra una varietà di oggetti

Un campo di guerra civile in Georgia mostra una varietà di oggetti

In tre anni di lavoro, gli archeologi hanno trovato più di 600 oggetti nel sito di una prigione della guerra civile della Georgia, rimasta sostanzialmente invariata dal suo abbandono nel 1864. Piani per questa estate, Sia gli studenti che i professori della Georgia Southern University approfondiranno Camp Lawton, una prigione che ne ha ospitati più di 10.

Trovano la tomba di una principessa Saka

Trovano la tomba di una principessa Saka

Durante i lavori di manutenzione stradale nel distretto di Urzhar nella regione orientale del Kazakistan, è stata ritrovata la tomba di una principessa Saka. Insegnanti e studenti hanno condotto una spedizione che ha portato alla tomba con i resti della giovane donna situata a circa 1,70 metri di profondità.

Gli antichi egizi usavano frammenti di meteorite per creare perline

Gli antichi egizi usavano frammenti di meteorite per creare perline

Le collane rinvenute nel 1911 nel cimitero di Gerzeh, 70 chilometri a sud del Cairo, sono state la prova definitiva per verificare che gli antichi egizi usassero frammenti di meteoriti per realizzare le loro perle. 3350 e 3600 a.C., ricercatori della Open University e dell'Università di Manchester hanno trovato le prove nella composizione delle collane, poiché ricche di nichel e ferro.

Incontro e dialogo al Museo di Cáceres

Incontro e dialogo al Museo di Cáceres

Dal 6 giugno al 1 settembre presso il Museo di Cáceres, Plaza de las Veletas, 1, Cáceres, si svolgerà la mostra "Incontro e dialogo", che mostra le collezioni di arti visive del Parlamento e del governo dell'Estremadura. studiando Storia all'Università e dopo molte prove precedenti è nato Red Historia, un progetto che è emerso come mezzo di divulgazione dove si possono trovare le notizie più importanti di archeologia, storia e scienze umane, oltre ad articoli di interesse, curiosità e molto altro.

Una nuova ricerca smentisce le teorie precedenti sugli esseri umani moderni

Una nuova ricerca smentisce le teorie precedenti sugli esseri umani moderni

Un professore dell'Università di Huddersfield ha fornito risposte a due incognite che sono state finora poste, da un lato, quando gli esseri umani moderni sono arrivati ​​in Asia e, dall'altro, per quale strada hanno fatto. Il professor Martin Richards contraddice una recente teoria secondo cui non ci sono prove che gli esseri umani moderni siano stati trovati in Asia prima della grande eruzione del vulcano Monte Toba a Sumatra.

Salvano un bombardiere tedesco della seconda guerra mondiale

Salvano un bombardiere tedesco della seconda guerra mondiale

Lunedì, una squadra di soccorso britannica, dopo un'accurata operazione, è riuscita a sollevare un aereo tedesco appartenente alla seconda guerra mondiale al largo della costa sud-occidentale dell'Inghilterra. Il Dornier Do-17, che aveva perso un'ala cadendo, è riuscito a riemergere alla foce del Canale della Manica dopo aver trascorso (gli esperti della Royal Air Force) cinque settimane di preparazione.

Scheletro di donna rifinito in oro trovato vicino a Windsor

Scheletro di donna rifinito in oro trovato vicino a Windsor

Gli archeologi hanno trovato lo scheletro di una donna appartenente all'élite dominante la cui caratteristica principale sono gli ornamenti d'oro che indossava. I resti risalgono a circa 4.400 anni fa ed è la prima donna conosciuta finora ad essere stata trovata in Gran Bretagna adornata d'oro. La donna aveva 40 anni e indossava una collana d'oro a foglia piegata, perle d'ambra e lignite e fu sepolto solo un secolo o due dopo la costruzione di Stonehenge, a circa 60 miglia a sud-ovest.

Restauro degli arazzi del Patriarca

Restauro degli arazzi del Patriarca

Dopo essere stato sottoposto ad un lavaggio con acqua demineralizzata, un arazzo di un set di sei, appartenente al Collegio Reale del Patriarca di Valencia, ha potuto osservare un riflesso dell'età dell'oro di un'arte venuta alla luce all'inizio del secolo L'arazzo di 24 metri quadrati è in fase di restauro insieme ad altri cinque arazzi presso la Fabbrica Reale di Arazzi di Madrid, grazie al sostegno finanziario della Fondazione Iberdrola, fondata nel XVIII secolo da Felipe V.

Oggetti Maya trovati in El Salvador

Oggetti Maya trovati in El Salvador

(AFP) I lavoratori assunti per la costruzione di un complesso residenziale a Colón, 25 chilometri a ovest di San Salvador, hanno trovato vasi, frammenti di ceramica e altri oggetti di origine Maya. Gli specialisti che hanno visitato il luogo hanno commentato che tra Gli oggetti ritrovati includono anche pezzi di ossidiana e resti di uno scheletro umano che potrebbe appartenere anche al tempo.

Numerose figure del dio Vishnu suscitano grande interesse

Numerose figure del dio Vishnu suscitano grande interesse

Le sculture rinvenute in una grotta nell'antica città di Badami, nel distretto di Bagalkot, hanno suscitato grande interesse sia da parte dei turisti che degli esperti.Le sculture risalgono alla dinastia Chalukya e per l'impressione che hanno dato agli storici ne è stata richiesta la dovuta conservazione.

Nuovi ritrovamenti sull'Estepona romana e araba

Nuovi ritrovamenti sull'Estepona romana e araba

Durante i lavori di ristrutturazione del centro storico di Estepona, sono stati riportati alla luce alcuni siti di epoca romana e medievale andalusa. I resti saranno ora studiati dai tecnici per procedere successivamente alla loro esposizione nel Museo Archeologico Comunale.

La relativa bellezza di Cleopatra

La relativa bellezza di Cleopatra

Cleopatra è sempre stata conosciuta per la sua grande bellezza e ha persino ispirato numerose opere d'arte nel corso di migliaia di anni, seducendo persino due dei più potenti leader romani, Giulio Cesare e Marco Antonio. Due secoli dopo il regno di Cleopatra, Dio Cassius, uno storico romano, descrive una donna di incomparabile bellezza.

Frammenti ossei olmechi, figure e resti trovati in Messico

Frammenti ossei olmechi, figure e resti trovati in Messico

All'interno di una grotta nel comune di Cocula, a nord di Chilpancingo, specialisti dell'Istituto Nazionale di Antropologia e Storia (INAH) hanno rinvenuto figure e frammenti di bracieri risalenti al 700 d.C. Nello stesso luogo sono stati trovati frammenti di ceramiche olmeche, pre-olmeche e resti ossei risalenti a 1000-1200 anni prima di Cristo, il che indica che questo sito era utilizzato per scopi diversi, incluso il culto funerario.

Scavi in ​​una basilica di 1.500 anni

Scavi in ​​una basilica di 1.500 anni

Il governatore locale di Bursa ha annunciato che sono iniziati gli scavi che mirano a portare alla luce una basilica bizantina di 1.500 anni, utilizzata come area di culto durante i primi anni del cristianesimo una volta che questa religione fu accettata dall'imperatore romano Costantino. .

Teatro antico trovato a Creta

Teatro antico trovato a Creta

Durante gli scavi effettuati a Ierapetra, Creta, è venuto alla luce un antico teatro molto importante per il patrimonio storico e archeologico, i lavori si sono ora concentrati sulla bonifica del sito per iniziare una nuova serie di scavi. Durante un primo incontro il 14 giugno tra il consigliere comunale Manos Markopoulos, il sindaco Sifis Anastasakis e specialisti in archeologia, sono stati scelti 45 volontari per lavorare su questa scoperta.

Trovano tre pentole e una lampada appartenenti alla Grande Rivolta

Trovano tre pentole e una lampada appartenenti alla Grande Rivolta

Durante gli scavi archeologici che le autorità israeliane per le antichità stanno conducendo vicino al Muro Occidentale, sono stati trovati tre pentole e una lampada a olio. Vicino al Muro Occidentale è venuto alla luce un piccolo pozzo durante che sorprendentemente erano all'interno dei vasi e della lampada che, studiati, risalivano all'epoca della Grande Rivolta.

Recuperano un tesoro etrusco dal commercio illegale

Recuperano un tesoro etrusco dal commercio illegale

La polizia italiana ha recuperato urne funerarie etrusche e armi in bronzo tra gli altri tesori archeologici che erano stati trafficati illegalmente.Questo è uno dei ritrovamenti più importanti dell'arte etrusca poiché in totale comprendono 23 urne appartenenti a una famiglia aristocratica chiamata Cacni , situata nell'odierna Perugia.

La vita di Homo Heidelbergensis, il nuovo obiettivo di Atapuerca

La vita di Homo Heidelbergensis, il nuovo obiettivo di Atapuerca

L'obiettivo principale della campagna di scavo già avviata nella Sierra de Atapuerca è conoscere la vita di Homo Heidelbergensis collegando i siti Sima de los Huesos e Gran Dolina. Questi due siti saranno collegati per un mese per ottenere dati sul che furono i primi coloni d'Europa.

Misterioso scheletro trovato al Lincoln Castle

Misterioso scheletro trovato al Lincoln Castle

Nel castello di Lincoln è stato ritrovato uno scheletro che potrebbe appartenere a un vescovo o re sassone la cui data potrebbe essere prossima a 900 anni dopo Cristo In un sarcofago calcareo, ancora non aperto, un'endoscopia ha confermato la presenza dello scheletro oltre ad altri oggetti possibilmente d'oro.