Categoria: Diverso

Messaggi Blog Recenti

Mosaici romani trovati ad Amasya

Mosaici romani trovati ad Amasya

Mosaici di epoca romana sono venuti alla luce durante gli scavi ad Amasya, situata sulla costa turca del Mar Nero, sebbene coincidano tutti per avere iscrizioni greche, mostrano decorazioni diverse. Uno dei mosaici include un diamante e altri sono decorati con mele, uccelli e disegni geometrici.

30 tombe e una piramide trovati in Messico

30 tombe e una piramide trovati in Messico

Nello Stato di Veracruz sono state trovate 30 tombe preispaniche e una struttura piramidale che potrebbe risalire a 2.000 anni fa. Le tombe contenevano un gran numero di oggetti e resti fossili. La piramide da parte sua ha una certa somiglianza con la città maya di Comalcalco, a Tabasco.Il soccorso archeologico è stato effettuato da archeologi appartenenti all'Istituto Nazionale di Antropologia e Storia che hanno riferito che questo luogo è stato recentemente utilizzato per la costruzione di coca cola.

Sfinge dedicata a Menkaure trovata a Tel-Hazor

Sfinge dedicata a Menkaure trovata a Tel-Hazor

Martedì, in uno scavo a Tel-Hazor, nel nord di Israele, è stata svelata una parte di una sfinge appartenente a un antico re egiziano. È la prima statua dedicata a Menkaure che è stata trovata finora. Il re egiziano governò circa 2.500 anni prima di Cristo ed è stato uno dei costruttori delle famose piramidi di Giza.

Rischio di perdere il patrimonio italiano

Rischio di perdere il patrimonio italiano

L'UNESCO ha concesso al governo italiano sei mesi per riferire sui progressi nei problemi e nella conservazione del sito di Pompei, tuttavia altri cimeli storici più piccoli potrebbero essere in pericolo, si teme che se il sito di Pompei perde il suo riconoscimento In quanto patrimonio dell'umanità, è possibile creare un effetto domino su altri luoghi più piccoli, come le rovine di Villa Poppea, considerata una delle più belle d'Italia.

Tombe di «vampiri» trovate in Polonia

Tombe di «vampiri» trovate in Polonia

A Gliwice, nel sud della Polonia, è stato scoperto un cimitero dove furono sepolti morti sotto pratiche di ipotetici vampiri, simile al gran numero trovato in Bulgaria che abbiamo precedentemente pubblicato. Prima della costruzione di una tangenziale, gli archeologi hanno effettuato un ispezione del luogo con la sorpresa di trovare quattro scheletri.

Il Museo del Prado presenta

Il Museo del Prado presenta "La scrittura di San Jerónimo", una delle prime opere di Ribera

(Comunicato stampa) Proveniente dalla collezione Isabel de Farnesio, quest'opera è stata depositata nel 1940 presso la Colon House-Museum di Las Palmas de Gran Canaria e il deposito è stato sollevato nel settembre dello scorso anno per procedere allo studio e al restauro. Il dipinto con la scritta San Girolamo è stato attribuito al pittore valenciano Esteban March.

I graffiti del nascondiglio di Michelangelo

I graffiti del nascondiglio di Michelangelo

Spinti dal grande orrore del saccheggio di Roma del 1527, i fiorentini si rivoltarono contro le regole dei Medici e stabilirono l'autogoverno nella Repubblica. Ereditò le alleanze della precedente repubblica, che lasciò Firenze l'unica potenza in Italia che combatteva gli eserciti spagnolo e del Sacro Romano Impero.

Il

Il "Territorio del Bisonte Rosso" ad Altamira

Nel Museo di Altamira, situato a Santillana del Mar (Cantabria), una parte sarà dedicata al "Territorio del Bisonte Rosso" in cui chiunque accorrerà potrà ammirare i colori della prima arte. L'area dedicata a questo evento sarà Nello specifico, la Museoteca dove, attraverso attività autoguidate, è possibile godere di uno spazio di intrattenimento approfondendo allo stesso tempo la creatività delle nostre origini.

Canonizzazione di Giovanni Paolo II e Giovanni XXIII

Canonizzazione di Giovanni Paolo II e Giovanni XXIII

Venerdì Papa Francesco ha compiuto rapidi progressi nel portare due dei suoi predecessori alla santità. Si tratta di Giovanni Paolo II e Giovanni XXIII, il primo ha guidato la Chiesa cattolica romana durante la fine della Guerra Fredda e il secondo ha portato alla liberazione del Concilio Vaticano II nel 1960. A quanto pare Papa Francesco ha eluso la burocrazia del Vaticano approvando la canonizzazione di Giovanni XXIII senza attribuire un secondo miracolo.

Un forno preispanico utilizzato per produrre ceramiche trovate in Messico

Un forno preispanico utilizzato per produrre ceramiche trovate in Messico

Gli archeologi dell'Istituto Nazionale di Antropologia e Storia (INAH) hanno scoperto la sepoltura di un guerriero decapitato e una fornace preistorica dedicata alla produzione di ceramica, entrambi appartenenti al periodo tardo classico (350-600 d.C.). Il ritrovamento si trova ai piedi della collina El Tlatoani, a ovest del comune di Tlayacapan a Morelos.

Trovano un manoscritto appartenente a un grande pensatore medievale

Trovano un manoscritto appartenente a un grande pensatore medievale

Un manoscritto fino ad ora sconosciuto appartenente a uno dei più grandi pensatori del medioevo è stato recentemente ritrovato da accademici dell'Università di Manchester. Si ritiene appartenga allo scrittore di 700 anni Giovanni Boccaccio, un poeta italiano che ha scritto opere come il Decameron e l'Elegy to Madonna Fiammetta.

Scoperte dalla pluripremiata operazione Nightingale

Scoperte dalla pluripremiata operazione Nightingale

La Defense Infrastructure Organization (DIO) ha collaborato con The Rifles per creare un programma unico e di grande successo che, noto come Operazione Nightingale, aiuta i soldati feriti in Afghanistan a prepararsi per la vita civile. Il Ministero della Difesa adempie ai suoi obblighi legali ed è stato anche riconosciuto con i British Archaeological Awards per la sua innovazione.

La Romania recupera monete d'oro dei Daci

La Romania recupera monete d'oro dei Daci

La Romania ha recuperato monete d'oro e gioielli in argento risalenti al I secolo a.C. rubato a Sarmizegetusa Regia, capitale dei Daci. Questa scoperta è il risultato di più di due anni di sforzi da parte di procuratori, polizia ed esperti rumeni e tedeschi, ha detto il museo. Le monete, dell'era del re Kosos, sono state rubate da Sarmizegetusa tra il 2004 e il 2007, secondo il direttore del museo Ernest Oberlander.

Cinque edifici rinvenuti a Villa Adriana

Cinque edifici rinvenuti a Villa Adriana

Un gruppo di archeologi ha portato alla luce cinque costruzioni monumentali a Villa Adriana a Tivoli, vicino a Roma.L'imperatore romano Adriano costruì la città come area di rifugio tra il 38 d.C. e il 118 d.C. Dopo la sua morte nel 138 d.C., l'edificio fu utilizzato e ampliato dai suoi successori. Secondo il quotidiano italiano “Il Messaggiero”, gli archeologi hanno scoperto cinque edifici decorati con grandi statue.

Khirsara era un grande centro industriale nell'era Harappa

Khirsara era un grande centro industriale nell'era Harappa

Gli scavi a Khirsara iniziati nel 2009 confermano che questo sito era un grande centro industriale che ha vissuto un boom commerciale tra il 2600 e il 2200 a.C. Il villaggio di Khirsara, situato a 85 km da Gujarat in Palestina, offriva numerose perle d'oro di diverse forme. Sono stati inoltre recuperati contenitori in ceramica e sigilli di varie forme con scritte Harappa o incisioni di unicorni e tori.

L'Oreopiteco non era del tutto bipede

L'Oreopiteco non era del tutto bipede

Secondo un nuovo studio dell'Università del Texas ad Austin, le antropologhe Gabrielle A. Russo e Liza Shapiro, la scimmia italiana dai sette ai nove milioni di anni non camminava costantemente su due gambe. del Journal of Human Evolution conferma che le caratteristiche anatomiche legate al processo di stare in piedi sono associate in modo univoco agli umani e ai loro antenati.

Trovano una scultura di un'incoronazione Maya

Trovano una scultura di un'incoronazione Maya

La scultura Maya è stata trovata a Homul, un sito archeologico precolombiano a Peten, nel Guatemala settentrionale. Secondo il direttore del sito Francisco Estrada-Belli, il pezzo raggiunge otto metri di lunghezza per due metri di larghezza ed è stato trovato Piramide Maya dell'anno 600 della nostra era.

È vietata la circolazione intorno al Colosseo romano

È vietata la circolazione intorno al Colosseo romano

Sabato la congestionata strada tra il Colosseo e il Foro Romano è stata bloccata al traffico pubblico nella prima fase della riconversione di quest'area in zona pedonale, che, secondo il sindaco, nonostante le critiche delle imprese, riveste un'importanza fondamentale. I veicoli che circolavano intorno al Colosseo hanno bloccato il traffico e hanno suonato il clacson ore prima della chiusura di questa strada.

Grandi colonne si trovano nella città di Laodicea

Grandi colonne si trovano nella città di Laodicea

Gli scavi nella provincia egea di Laodicea, l'antica città di Denizli, hanno portato alla luce grandi colonne di 1.900 anni. Situate a sette metri sotto terra, le colonne appartengono all'area conosciuta come l'Agorà Nord, uno dei più antichi centri religiosi dell'Anatolia.

Il sito di Vicálvaro è aperto al pubblico

Il sito di Vicálvaro è aperto al pubblico

Il comune di Madrid consente di visitare i reperti archeologici nel quartiere di Vicálvaro da luglio. Nel quartiere a sud-est di Madrid, è stato scoperto un laboratorio paleolitico in cui vengono costantemente scoperti oggetti come un'ascia di oltre 300.000 anni fa utilizzata per la caccia.