Categoria: Informazione

Messaggi Blog Recenti

Viene alla luce l'elenco degli autori e dei libri banditi da Hitler

Viene alla luce l'elenco degli autori e dei libri banditi da Hitler

Tra il 1938 e il 1941 fu redatto un elenco di libri che conteneva titoli di scrittori pacifisti, ebrei e stranieri le cui lettere sarebbero state rase al suolo dal fuoco nelle piazze tedesche segnando l'inizio della censura e della persecuzione nazista, grazie a un cittadino di Berlino, Wolfgang Per entrambi, è stata condotta un'indagine per scoprire quel grande elenco di libri che hanno cercato di essere condannati all'oblio.

L'agricoltura è stata inventata almeno due volte

L'agricoltura è stata inventata almeno due volte

Le basi per l'ascesa delle civiltà del Vicino Oriente furono gettate dall'invenzione dell'agricoltura circa 10.000 anni fa. Tuttavia, ci sono diverse versioni di come ciò sia accaduto: alcuni pensano che tutto sia iniziato in un posto nel Mediterraneo e si sia diffuso da lì, e altri, si basano sull'idea che sia iniziato in una moltitudine di luoghi indipendenti.

Conflitto archeologico tra Turchia e Germania

Conflitto archeologico tra Turchia e Germania

Nonostante la stagione degli scavi sia già iniziata, il governo turco ad Ankara non ha ancora concesso i permessi agli archeologi stranieri per iniziare il loro lavoro, situazione che può essere motivata da ragioni politiche o nazionaliste. Secondo un rapporto, gli archeologi, soprattutto, I tedeschi hanno motivo di essere preoccupati poiché il ritardo nell'autorizzazione potrebbe essere correlato ai commenti fatti un anno fa da Hermann Parzinger, presidente della Prussian Cultural Heritage Foundation, sostenendo che "la Turchia non ha un sistema stabilito per la conservazione dei oggetti storici e patrimonio culturale è l'ultima cosa a cui pensano ”.

L'enigma del colore dei fossili

L'enigma del colore dei fossili

I colori nei fossili animali raramente corrispondono a quelli che avevano in vita, ma recenti ricerche stanno aiutando a risolvere questo problema e a conoscere l'evoluzione del loro colore.Questa nuova scoperta è stata presentata a Londra alla Royal Society Summer Exhibition of Science, che circa 15 visitano ogni anno.

La prima città neolitica delle Asturie

La prima città neolitica delle Asturie

Grazie al progetto “La formazione del paesaggio del nordovest della penisola” è stato scoperto il primo insediamento neolitico nelle Asturie. Il progetto guidato da Margarita Fernández Mier, docente di Storia medievale all'Università di León, ha già realizzato diversi interventi archeologici nel villaggio di Vigaña che si sono rivelate di grande importanza.

XIII Riunione Scientifica della FEHM

XIII Riunione Scientifica della FEHM

Presso la Facoltà di Geografia e Storia di Siviglia, dal 4 al 6 giugno 2014 si svolgerà il XIII incontro scientifico della FEHM, dove le questioni relative al commercio internazionale, nonché alla vita e alla cultura di Spagna che si svolgono durante l'età moderna.

Nuove lapidi trovate nascoste nel cimitero di Vienna

Nuove lapidi trovate nascoste nel cimitero di Vienna

Venti lapidi sono state scoperte nel più antico cimitero ebraico di Vienna, apparentemente sepolte per impedirne la distruzione nel 1943. Le lapidi sono state sepolte orizzontalmente e risalgono al XVI secolo. Un'analisi con la tecnologia radar ha prodotto risultati che indicano che in questo luogo sono state sepolte centinaia di lapidi che, se recuperate, renderebbero il sito un'area culturale e storica di grande rilevanza e paragonabile al vecchio cimitero ebraico di Praga.

Gli archeologi continuano la ricerca dove hanno trovato Riccardo III

Gli archeologi continuano la ricerca dove hanno trovato Riccardo III

È in corso un nuovo scavo, nel luogo in cui è stata ritrovata la tomba di Riccardo III, per ritrovare le sepolture di un gruppo di frati decapitati dopo aver tradito Enrico IV. Luogo in cui è stato ritrovato il cadavere di Riccardo III a settembre, la Chiesa dei Frati Grigi sarà oggetto di scavi durante il mese di luglio da parte di archeologi dell'Università di Leicester.

Il forziere perduto del cardinale Mazzarino fu usato come bancone da bar

Il forziere perduto del cardinale Mazzarino fu usato come bancone da bar

Durante i primi anni del XVII secolo, il governo dello shogunato Tokugawa stimolò il commercio estero, aumentando enormemente la sua fortuna tra il 1603 e il 1635. Ma fu da quest'ultimo anno che lo shogunato prese una svolta completa e introducendo delle leggi sulla detenzione solo alcune navi straniere (cinesi, coreane e olandesi) potevano entrare nel territorio giapponese.

Pozzo tardo romano trovato vicino a Heslington

Pozzo tardo romano trovato vicino a Heslington

Gli archeologi dell'Università di York hanno scoperto una struttura tardo romana praticamente intatta vicino a Heslington che potrebbe essere stata di importanza durante i cicli agricoli contemporanei così come i rituali di fertilità, un pozzo che è stato utilizzato per molti anni alla fine del IV e all'inizio del V secolo.

Confermano l'esistenza di una civiltà preistorica sulla Via della Seta

Confermano l'esistenza di una civiltà preistorica sulla Via della Seta

Gli archeologi hanno portato alla luce reperti che indicano l'esistenza di esseri umani preistorici lungo la Via della Seta prima che fosse creata 2000 anni fa come sistema di scambio tra Europa e Asia. Il progetto di scavo iniziato nel 2010 tra le rovine di La provincia di Gansu nel nord-ovest della Cina ha portato la prova che le persone che vivevano nel bacino occidentale del fiume Heihe circa 4 anni fa.

Scavi ad Atapuerca alla ricerca di antenati preistorici

Scavi ad Atapuerca alla ricerca di antenati preistorici

Usando cazzuole e spazzole, dozzine di archeologi separano pazientemente la terra rossastra delle grotte di Atapuerca, alla ricerca di resti di milioni di anni.In questo sito nel nord della Spagna, gli archeologi portano alla luce antiche ossa di topo e denti di cavallo, Ma quello che vogliono di più sono i resti degli umani preistorici che potrebbero scrivere un nuovo capitolo nella nostra evoluzione.

Trovati i graffiti greci più ricchi del mondo

Trovati i graffiti greci più ricchi del mondo

Durante gli scavi è stata rinvenuta una ricca collezione di graffiti di Ïzmir che mostrano esperienze di vita quotidiana avvenute durante il periodo ellenistico e romano. Sembra che i disegni siano datati tra il II e il IV secolo a.C. e secondo gli esperti è la più ricca collezione di graffiti greci al mondo.

Resti archeologici dell'età del bronzo trovati a Mijas

Resti archeologici dell'età del bronzo trovati a Mijas

Questi resti archeologici sono i primi insediamenti umani a Mijas e risalgono all'età del bronzo. Il Dipartimento per il patrimonio storico della città di Mijas ha effettuato degli scavi nel muro di Mijas Pueblo, i cui ritrovamenti sono i primi registrati sulla Costa del Sol occidentale e dimostrano l'esistenza di insediamenti umani nella zona quattro millenni fa.

La monogamia come strategia di accoppiamento

La monogamia come strategia di accoppiamento

La monogamia, in base alla quale una donna e un uomo in età fertile sono legati durante diverse stagioni riproduttive, sembra essersi sviluppata come strategia di accoppiamento secondo un recente studio. Si ritiene che questo fenomeno sia dovuto alla necessità di cure parentali. Lo studio, pubblicato sulla rivista Science e condotto dai ricercatori dell'Università di Cambridge Dieter Lukas e Tim Clutton-Brok, mostra che il sistema ancestrale dei mammiferi è costituito da nelle femmine che vivono separatamente dai maschi, difendendo territori, e quella monogamia si sviluppò dove i maschi non erano in grado di difendere diverse femmine.

"Storia del mondo raccontata per gli scettici", di Juan Eslava Galán

Juan Eslava Galán, autore del mitico libro "La storia della Spagna raccontata per gli scettici", propone un nuovo titolo altrettanto dinamico, divertente, provocatorio e didattico che, tra sorrisi e grandi risate, ci condurrà in brevi capitoli da Big Bang alla globalizzazione fino a raggiungere la crisi che stiamo vivendo oggi.

Sepolture micenee trovate in Turchia

Sepolture micenee trovate in Turchia

Tombe micenee di oltre 3.500 anni si trovano negli scavi effettuati dal Museo di Archeologia Subacquea di Bodrum, a ovest della città turca di Ortakent, secondo il Ministero del Turismo e della Cultura, sono molto rilevanti dal punto di vista scientifico. Gli articoli includono terra cotta (prodotta per scopi di costruzione), bottiglie d'acqua, bicchieri a tre manici, una caraffa, una lama di rasoio, ossa di animali e cristalli e perline di varie dimensioni.

Mostra a Edimburgo sui disegni anatomici di Leonardo

Mostra a Edimburgo sui disegni anatomici di Leonardo

Quasi 500 anni dopo la morte di Leonardo da Vinci, una mostra offre maggiori informazioni sui suoi studi anatomici. Inaugurato venerdì scorso nella Queen's Gallery, nel Palazzo di Holyroodhouse. L'artista rinascimentale è stato anche uno dei migliori anatomisti e per la prima volta vengono esposte le sue annotazioni, che prevedono tecnologie moderne come scanner e immagini 3D.

L'arte antica spiega la storia ecologica dell'Egitto

L'arte antica spiega la storia ecologica dell'Egitto

La scoperta si basa su una nuova interpretazione di un archivio archeologico e paleontologico sui mammiferi dell'Egitto analizzato dieci anni fa dallo zoologo Dale Osborn. C'erano 38 specie di grandi mammiferi in Egitto 6.000 anni fa, mentre ora ci sono solo otto specie. Ci sono storie molto interessanti in questi documenti archeologici, dice Justin Yeakel, un ecologo della Simon Fraser University di Vancouver, British Columbia, che osserva che fa 2.

Neanderthal europei, specialisti in strumenti per ossa

Neanderthal europei, specialisti in strumenti per ossa

Un gruppo di ricerca del Max Planck Institute of Evolutionary Anthropology di Lipsia e dell'Università di Leiden nei Paesi Bassi ha trovato strumenti ossei realizzati da uomini di Neanderthal che hanno le caratteristiche di quelli usati dall'uomo moderno e sono ancora usati per lavorare la pelle.