Categoria: Interessante

Messaggi Blog Recenti

I Neanderthal esistevano a Segovia

I Neanderthal esistevano a Segovia

La presenza dell'uomo di Neanderthal nella provincia di Segovia è certificata grazie agli studi effettuati nel cosiddetto “Abrigo del Molino”, situato nella Valle Eresma. Le indagini hanno scartato la precedente ipotesi che le prime occupazioni umane a Segovia fossero state effettuate 4.500 anni fa, per rimettere al suo posto una nuova data, fissata a 60 fa.

30 Guerre Puniche ancore nelle acque siciliane

30 Guerre Puniche ancore nelle acque siciliane

Nelle acque siciliane sono state rinvenute ancore abbandonate dalle navi cartaginesi che hanno combattuto nelle guerre puniche. A Cala Levante, appartenente all'isola di Pantelleria, sono state rinvenute complessivamente 30 ancore ad una profondità compresa tra 160 e 270 metri, con una data approssimativa di più di 2 anni fa.

Altri fatti sulle decorazioni floreali sulle tombe di Israele

Altri fatti sulle decorazioni floreali sulle tombe di Israele

Nella grotta Raqefet sul Monte Carmelo, situata nel nord di Israele, sono state trovate le prime prove dell'uso di ornamenti floreali nelle tombe. In quattro diverse tombe del periodo natufiano, 13.700-11.700 anni fa, sono state trovate dozzine di impronte di piante di Salvia e altre specie come canne e zecche, secondo le immagini fornite dall'Università di Haifa.

Il tesoro archeologico estratto illegalmente è tornato in Perù

Il tesoro archeologico estratto illegalmente è tornato in Perù

Un uomo che cercava di vendere illegalmente un oggetto archeologico su Internet è stato scoperto dalla polizia svizzera. L'uomo nato a Ginevra stava cercando di vendere una brocca che probabilmente era stata estratta illegalmente durante gli scavi nelle valli di Chillón, Chancay e Huaura a nord di Lima.

Il budget per la conservazione storica in Germania è a rischio

Il budget per la conservazione storica in Germania è a rischio

La più grande raccolta di firme contro i tagli di bilancio per la conservazione dei monumenti storici si è verificata in questi giorni in Germania. Più di 27.000 persone si sono iscritte per una seria considerazione sul bilancio 2014 da stabilire durante le discussioni autunnali.

Scoperte romane nella tratta dell'AVE Alicante-Valencia

Scoperte romane nella tratta dell'AVE Alicante-Valencia

Nella frazione di La Encina (Alicante) è stato scoperto lo scorso anno, mentre erano in corso i lavori per la futura diramazione del treno ad alta velocità AVE, un sito archeologico che ancora oggi continua a riservare sorprese. la Via Augusta di 2.000 anni fa, era quella che poteva essere una sorta di palazzo che aveva il ruolo di locanda ad uso di militari, mercanti, politici e viaggiatori.

L'ingiustizia del popolo Ixil in Guatemala

L'ingiustizia del popolo Ixil in Guatemala

Gli Ixil (Maya) vivono ancora in case di legno e fango nelle zone più isolate del Guatemala nord-occidentale 17 anni dopo che scoppiò una guerra civile che li fece vedere i loro villaggi rasi al suolo ei loro cari assassinati. acqua potabile, strade asfaltate, sanità o istruzione, erano al centro dell'attenzione quando un tribunale dichiarò l'ex dittatore Efraín Ríos Montt colpevole di genocidio.

Vecchia casa trovata in Qatar

Vecchia casa trovata in Qatar

Un team di archeologi della Qatar Museum Authority e dell'Università di Birmingham hanno trovato i resti di un'antica casa del VII secolo a.C. a sud di Al Wakrah, sebbene il sito sia stato scoperto più di un anno e mezzo fa. Durante uno studio archeologico effettuato prima della costruzione del porto di Doha, la sua rilevanza non è stata dichiarata fino a poco tempo fa poiché gran parte delle sue prove archeologiche non erano visibili.

Muore Anton Antonov-Ovseyenko

Muore Anton Antonov-Ovseyenko

Anton Antonov-Ovseyenko, l'autore di "The Times of Stalin: Portrait of a Tyranny", è morto all'età di 93 anni a Mosca. Lo storico sovietico ha pubblicato illegalmente il suo libro seminale al fine di esporre le verità più oscure che hanno avuto luogo durante l'era sovietica. La tirannia e la violenza sono state descritte nei suoi scritti che rivelano la brutalità dell'era di Stalin.

L'Honduras apre al pubblico un forte Maya

L'Honduras apre al pubblico un forte Maya

Gli esperti affermano che il sito archeologico è un forte Maya nelle Rovine di Copan, nell'Honduras occidentale ed è aperto al pubblico poiché i lavori di restauro sono stati completati. La vicepresidente dell'Honduras María Antonieta Guillen ha presieduto la cerimonia di apertura e ha dichiarato che il sito rivelerebbe altri misteri sull'impero Maya.

Statua di pietra mixteca trovata in Messico

Statua di pietra mixteca trovata in Messico

Nessuno poteva immaginare che installando un condotto idrico, si potesse trovare una statua di pietra di una cultura mesoamericana risalente a più di 1.500 anni, avvenuta il 21 maggio a Piedra Labrada, una città messicana vicino al confine guatemalteco. La figura mostra una rappresentazione dell'equipaggiamento di una persona dell'antica etnia Mixteca (datata intorno al 940 d.C.

Schindler's List all'asta su eBay

Schindler's List all'asta su eBay

L'unica copia rimasta in mano a privati ​​della famosa e rinomata lista Schindler torna sul mercato. Ciò accade tre anni dopo che è stato venduto dagli eredi di Itzhak Stern, il braccio destro di Oskar Schindler, e poi è caduto in mani private, un uomo anonimo.

Trovano una canoa di 210 anni in Messico

Trovano una canoa di 210 anni in Messico

La prua della canoa ha 210 anni ed è stata ritrovata nel sud dello stato della Baja California, tra le dune del lago Ojo de Liebre e Guerrero Negro. Si stima che sia stata prodotta dagli indiani della Baja California o trascinata dalle correnti e riutilizzato dagli abitanti della penisola.

Segni di una ex area commerciale vichinga in Norvegia

Segni di una ex area commerciale vichinga in Norvegia

Dopo aver trovato oggetti come spade, bottoni d'argento e una bilancia a Steinkjer, a nord di Trondheim, in Norvegia, gli archeologi pensavano di essersi imbattuti in un'importante area commerciale vichinga - il luogo era stato menzionato nella mitologia norrena, ma finora non avevano fornito grandi prove.

Globalizzazione, relativa uniformità

Globalizzazione, relativa uniformità

Sicuramente hai viaggiato all'estero e hai notato che molte città sono abbastanza simili, anche se provengono da paesi diversi. Da un lato i negozi e le marche, dall'altro il modo in cui le persone si comportano, che musica ascoltano, come si vestono, in realtà non è necessario viaggiare per vivere questo fenomeno.

Nave di 700 anni trovata in Vietnam

Nave di 700 anni trovata in Vietnam

700 anni fa ci fu un naufragio nella provincia centrale di Quang Nai, Vietnam, le cui antichità sono state recentemente ritrovate e sorprendentemente in buone condizioni. Sono stati trovati circa 4.000 oggetti, tra cui monete e resti di ceramica, appartenenti al secolo XIII dopo Cristo.

Gli archeologi messicani trovano un teschio di 500 anni di un individuo decapitato

Gli archeologi messicani trovano un teschio di 500 anni di un individuo decapitato

Gli archeologi dell'Istituto Nazionale di Archeologia e Storia (INAH) hanno trovato il cranio di un individuo decapitato più di 500 anni fa nella Zona Archeologica di Tlatelolco, parte di una piccola offerta situata ai piedi del Grande Tempio. Secondo l'archeologo Salvador Guilliem, direttore del Progetto Tlatelolco, questi resti scheletrici appartenevano a un uomo adulto e sono stati depositati sopra un container.

Scheletri dei primi coloni d'America

Scheletri dei primi coloni d'America

Quasi 30 scheletri umani dal 2000 a.C. Sono stati trovati nella grotta La Sepultura, a Tamaulipas. Questi resti potrebbero essere legati ai primi coloni d'America, secondo uno studio genetico condotto da esperti del National Institute of Anthropology and History (INAH) .Gli archeologi possono dimostrare che quest'area contiene prove di una delle più antiche lignaggi d'America, già che sono stati basati su studi osteometrici, DNA antico e test al radiocarbonio applicati ai resti ossei trovati a Tula, a est della Sierra Madre.

Antichi tesori sarmati trovati nel cimitero in Russia

Antichi tesori sarmati trovati nel cimitero in Russia

Un team di archeologi ha trovato tesori in una camera intatta appartenente a una nobildonna di una tribù che vagava nelle steppe dell'Eurasia 2.500 anni fa nella Russia meridionale.I Sarmati erano una comunità imparentata con le tribù di lingua persiana che popolavano le aree attuali dalla Russia meridionale, dall'Ucraina e dall'Asia centrale intorno al 500-400 a.C.

Il messaggio dei graffiti greci di Smirne

Il messaggio dei graffiti greci di Smirne

Nella città di Izmir (Turchia) troviamo più di mille iscrizioni o graffiti greci, graffiti storici che sono stati trovati nei sotterranei dell'agorà di Izmir e risalgono al secondo e terzo secolo, periodo in cui faceva già parte del Impero Romano: uno studio più approfondito di quello condotto prima della seconda guerra mondiale ha fornito dati più precisi.